RIMEV compie 20 anni

 

 

20…2020……………20

 

1997-2017, 20 anni di Rimev.

Questo è un fine anno particolare per noi, si conclude il ventesimo anno di Rimev e, il bilancio non lo stiamo facendo solo sull’anno appena trascorso, ma guardando un po’ più indietro negli anni .

Nel 1997, Oscar decide di dare una svolta alla sua carriera da tecnico o meglio da montatore per Alfa gru, ed inizia a fare lo stesso lavoro in proprio. Gli anni erano favorevoli e non è stato molto complicato fare il salto.

Ha iniziato con qualche chiave nel bagagliaio della macchina, il garage come officina, tanta esperienza maturata in giro per il mondo e tanta tanta voglia di fare.

Ed è soprattutto grazie a questo spirito, che le cose fin da subito hanno iniziato ad andare per il meglio, la macchina ha lasciato il posto alla prima officina mobile, dal garage è passato ad un piccolo capannone in affitto, poi ha acquistato un bel capannone attrezzato e la propria attività è diventata una attività di famiglia, grazie all’ingresso dei figli, prima Ivan e qualche anno dopo Marco.

I primi dieci anni sono trascorsi tranquillamente il lavoro era tanto e ogni passo è stato fatto con entusiasmo, confortati dai numeri incredibili di quegli anni.

Non si può certo dire la stessa cosa per gli anni successivi, quando a causa della crisi i numeri si sostenevano a fatica, il lavoro non era più così florido, ma la cosa che non ha mai abbandonato Rimev è l’entusiasmo, la voglia di lavorare e impegnarsi, questo le ha permesso di superare anni molto difficili.

Paradossalmente, è anche grazie a questi anni complicati, se oggi Rimev, si presenta al ventesimo anniversario come una realtà solida, tra le più grandi ed importanti nel mondo delle gru edili della Romagna e delle Marche.

Non dimentichiamo che tutto questo non sarebbe stato possibile senza i nostri ragazzi, che assieme a noi hanno affrontato ogni giorno ed ogni lavoro con grande serietà e professionalità.

Oggi Rimev, oltre alla sua attività storica di assistenza gru edili, ha allargato il concetto di assistenza, cercando di accompagnare il cliente in ogni fase delle lavorazioni, sia dal punto di vista pratico con sopralluoghi ed interventi tecnici, che con assistenza burocratica, curando anche tutto l’aspetto della sicurezza, delle verifiche periodiche ecc. Rimev ha investito molto sul parco macchine per il noleggio, cercando di offrire ai propri clienti macchine sempre più performanti e capaci di adattarsi a qualsiasi tipologia di cantiere, cercando di soddisfare ogni esigenza dei clienti, anche grazie ad alcune collaborazioni, può offrire gru edili da 3 a 80 mt di braccio, oltre ad accompagnare i propri clienti nell’acquisto delle proprie gru sia nuove che usate.

A guardarli oggi i primi vent’anni sono trascorsi in fretta, ma effettivamente di strada ne è stata fatta e vogliamo farne ancora tanta.

 

2020 è l’anno di riferimento per le aziende che stanno pianificando il loro futuro più prossimo e anche noi stiamo cercando di fare altrettanto.

Grazie agli anni passati, abbiamo gettato delle solide fondamenta, che hanno dei segni creati dalla crisi, ma, non sono crepe, a noi piace pensarli come cicatrici, perché le cicatrici, sono quei segni che ogni tanto conviene guardare per non ripetere gli stessi errori.

Per il prossimo futuro c’è l’impegno di consolidare la nostra presenza sul mercato, cercando di ampliare la nostra area di competenza, puntando molto su collaborazioni e sinergie con altre aziende, come già facciamo con la nostra partecipazione all’interno del gruppo Growup (www.growup.center), progetto grazie al quale, mettendo al centro il cliente, vogliamo diventare il punto di riferimento per le aziende di costruzioni e non solo, che utilizzano il noleggio come strategia aziendale, avvalendosi di noleggiatori professionisti.

Altro progetto per noi molto importante al quale dedicheremo tempo ed energie nei prossimi anni è Alfagru (www.alfagru.com ), azienda storica del mondo dei costruttori di gru edili che aveva chiuso nel 2011, ma che oggi, assieme a CMS (www.cmsmetalmeccanica.it) abbiamo riaperto.

Growup e Alfagru sono due progetti a cui ci dedicheremo nei prossimi anni, perché crediamo che anche attraverso di loro Rimev potrà progredire e crescere, continuando sempre a credere nel lavoro e cercando sempre di dare del nostro meglio in ogni situazione.

 

 

2020+20. Tra vent’anni? Non abbiamo idea di dove potremo essere, sappiamo dove ci piacerebbe arrivare, ma oggi il mondo cambia talmente rapidamente che non è pensabile, almeno per noi, sapere cosa faremo e dove lo faremo, di certo, abbiamo intrapreso una strada e quindi un viaggio, che affonderemo passo dopo passo, ma che non si pone limiti, cercheremo altri compagni di viaggio, ai quali trasmettere passione e ciò che abbiamo imparato in anni di lavoro, cercando e formando nuovi montatori di gru, un lavoro che si fa solo se hai una grande passione, cercando di far passare un unico messaggio, confermando quello che dicono in molti, anche se in questi anni in molti hanno …. abbiamo messo in discussione e cioè che, con tanto lavoro, impegno, serietà e perché no, un po’ di fortuna, si possono raggiungere molti traguardi.

 

Ovviamente un immenso ringraziamento va ai nostri clienti e collaboratori senza i quali non saremmo esistiti nemmeno per un giorno.

 

GRAZIE    

 

Rimev srl

News >

NOLEGGIO VS ACQUISTO Noleggio come strategia d'impresa

RIMEV compie 20 anni RIMEV 20.....2020........20

PROMOZIONE AUTEC RADIOCOMANDI Per il mese di Marzo Rimev vi offre una promozione sui radiocomandi Autec

BUON ANNO Un anno di Rimev

RIMEV E POTAIN Continuano le collaborazioni di prestigio di Rimev che ha intrapreso una nuova avventura con Potain, ditta di riferimento mondiale per il mondo delle gru.

NUOVO PROGETTO Finalmente viene svelato il progetto di cui è stato anticipato qualcosa nei giorni scorsi. Innanzi tutto vi ricordo i partecipanti: Rimev srl, Gruppo Facchini Città Soc.Coop,Morosi srl, Gruppo Venpa 3, Addestra srl.

BAUMA 2016 IL PIU' GRANDE EVENTO PER LE MACCHINE DEL MONDO DELLE COSTRUZIONI

Credits webit.it